BUDDY HIELD RIVELA LA SUA VERA ETÀ

In occasione della sfida persa per 132-105 sul campo dei Minnesota Timberwolves dai suoi Sacramento Kings lo scorso 17 dicembre (giorno del suo compleanno), Buddy Hield ha concesso un’intervista alla tv della franchigia californiana prima della palla a due della gara del Target Center di Minneapolis.

La guardia originaria delle Bahamas ha fatto riferimento ai suoi 26 anni, lasciando incredulo il bordocampista dei Kings (e non solo). Tutti, infatti, credevano che Hield, selezionato con la sesta scelta assoluta al Draft 2016 dai New Orleans Pelicans, fosse nato nel 1993 e che dunque avesse appena compiuto 25 anni.

In effetti, 17 dicembre 1993 è la data riportata su Internet, ormai modificata dopo la rivelazione dello stesso giocatore dei Kings. L’errore relativo all’età del nativo di Freeport risalgono probabilmente al suo trascorso tra le file degli Oklahoma Sooners, in cui ha militato dal 2012 al 2016, prima di rendersi eleggibile per il Draft di due anni fa.

“Se i siti riportano una data sbagliata è colpa loro, non certo mia. Mia madre notò che su Wikipedia c’era scritto che fossi nato nel 1993, mi chiese come mai la mia data di nascita fosse errata e le risposi che non ne avevo idea. Sui documenti che ho consegnato alla dirigenza della squadra c’è scritto 1992, così come sul passaporto e sulla patente. Non posso farci niente se la gente continua a credere a quello che legge su Wikipedia.”, ha dichiarato in merito il diretto interessato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *