PAGELLE MEMPHIS GRIZZLIES – HOUSTON ROCKETS

Gli Houston Rockets portano a casa la decima vittoria nelle ultime undici gare disputate, nonché la quinta consecutiva, imponendosi per 113-101 al Toyota Center contro i Memphis Grizzlies. Per gli ospiti si tratta del secondo ko in altrettante sfide coi Razzi nella regular season attualmente in corso.

Memphis tira leggermente meglio dal campo (46% con 38/82 contro il 44% con 31/70 dei padroni di casa), ma Houston è decisamente più letale da dietro l’arco: 44% con 18/41 per gli uomini di D’Antoni, appena il 24% con 6/25 per quelli di Bickerstaff.

MEMPHIS GRIZZLIES

MIKE CONLEY: 6,5

Dà il suo prezioso contributo alla causa mettendo a referto 19 punti, 6 rimbalzi, 5 assist e una palla recuperata col 39% al tiro (7/18), pur non mandando a bersaglio nessuna delle quattro triple tentate.

GARRETT TEMPLE: 6

L’ex di turno va in doppia cifra, facendo registrare 10 punti, un rimbalzo e ben 2 palle recuperate col 44% dal campo (4/9) in 26′, ma non riesce a segnare nemmeno uno dei tre tiri dalla lunga distanza tentati.

KYLE ANDERSON: 7

Gara a dir poco positiva per l’ex San Antonio Spurs, che dà un ottimo apporto ai suoi su entrambi i lati del campo, mettendo a referto ben 20 punti, 3 rimbalzi, 5 assist, 3 palle recuperate e una stoppata col 69% al tiro (9/13) e il 50% da tre (2/4).

JAMYCHAL GREEN: 7

Ottimo impatto in uscita dalla panchina per lui, che si rende autore di ben 17 punti, 6 rimbalzi, 2 assist, una palla recuperata e una stoppata con ottime percentuali sia dal campo (83% con 5/6) che dalla lunga distanza (100% con 3/3) in 20′.

MARC GASOL: 6,5

L’esperto centro spagnolo sfodera una prova di grande autorevolezza, facendo registrare una doppia doppia da 14 punti, 12 rimbalzi, 4 assist e 2 palle recuperate col 50% al tiro (5/10) e il 33% da dietro l’arco (1/3).

HOUSTON ROCKETS

AUSTIN RIVERS: 6

Parte per la prima volta in quintetto da quando è a Houston e non sfigura affatto, mettendo a referto 12 punti, un rimbalzo, un assist, una palla recuperata e una stoppata col 45% al tiro (5/11) e il 40% dalla lunga distanza (2/5).

JAMES HARDEN: 8

Ennesima prestazione maiuscola per il Barba, autore della quarta gara consecutiva con 40 o più punti e della decima con almeno 30 punti: per lui, infatti, quarta tripla doppia stagionale da 43 punti, 10 rimbalzi, 13 assist e 2 palle recuperate col 42% dal campo (8/19) e il 50% da tre (6/12).

GERALD GREEN: 7

Prestazione da applausi in uscita dalla panchina per il classe ’86, che si fa valere sia in attacco che in difesa e chiude a quota 18 punti, 5 rimbalzi e una stoppata con un più che positivo 54.5% da dietro l’arco (6/11).

DANUEL HOUSE JR.: 7

Altra prova da incorniciare per la sorpresa in casa Rockets, che mette a referto un season-high di 16 punti, pochi giorni dopo averne segnati 15 contro i Pelicans, e fa registrare anche 3 rimbalzi, un assist e una stoppata col 62.5% dal campo (5/8) e il 67% dalla lunga distanza (4/6).

CLINT CAPELA: 7

Venticinquesima doppia doppia stagionale per il centro svizzero, autore di 19 punti, 13 rimbalzi e una stoppata con un ottimo 78% al tiro (7/9) e il 62.5% dalla lunetta (5/8).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *