ISAIAH THOMAS CHIAMA MELO: “TORNA A DENVER”

Fermo ai box dall’inizio della stagione attualmente in corso e in attesa di fare il suo rientro sul parquet, Isaiah Thomas guarda dalla panchina la gran stagione dei suoi Denver Nuggets e nel frattempo indossa i panni del GM.

L’ex point guard dei Boston Celtics e dei Cleveland Cavaliers, sessantesima scelta al Draft 2011, infatti, ha commentato una foto di Carmelo Anthony postata da Allen Iverson – ex compagno di squadra dello stesso nativo di Brooklyn ai Denver Nuggets – sul proprio profilo ufficiale di Instagram per mostrare rispetto e sostegno a Melo.

Quest’ultimo, infatti, sta vivendo un periodo tutt’altro che semplice, decisamente il peggiore della sua carriera, e non certo a causa di un infortunio. Il classe ‘84, che di problemi fisici particolarmente rilevanti non ne ha mai avuti, infatti, non è riuscito a farsi valere né tra le file degli Oklahoma City Thunder né tra quelle degli Houston Rockets e in pochi sembrano riporre ancora fiducia e speranze in lui.

“Torna a Denver” è il commento con cui Isaiah Thomas si schiera dalla parte di Iverson e invita di fatto Melo a tornare a Denver. Ipotesi, quella di un suo ritorno ai Nuggets, che appare al momento fuori portata, anche perché le pepite del Colorado stanno puntando da anni su un gruppo di giovani talenti e pochi, pochissimi veterani (tra questi Millsap e lo stesso Thomas).

D’altro canto, però, la canotta dei Denver Nuggets potrebbe restituire grandi stimoli al campione che fu, che al contempo potrebbe far comodo all’ambiziosa squadra di Michael Malone. Melo, che il prossimo maggio compirà 35 anni, sente di poter dire ancora la sua in NBA: la città dove ebbe inizio la sua avventura nella lega a stelle e strisce potrebbe essere la meta ideale per lui?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *